Cuscinetti: vale la pena metterli?

    0
    2
    banner-softair

    I cuscinetti da softair sono dei componenti destinati alla customizzazione delle ASG. Pur non rivestendo un ruolo fondamentale nel funzionamento della tua softgun come altre parti che invece sono imprescindibili, essi possono apportare alcune migliorie nelle prestazioni generali dell’arma e nella sua durabilità. In questo breve articolo ne analizzeremo vantaggi e svantaggi e ti daremo qualche consiglio utile su come gestirli al meglio.

     

    A cosa servono i cuscinetti?

    Il ruolo principale dei cuscinetti dentro la tua ASG è quello di proteggere la molla dalla torsione che subisce durante i vari cicli di sparo, come saprai infatti per spingere il pistone nel cilindro essa deve essere compressa il più possibile e poi rilasciata. C’è da dire però che questa situazione si verifica principalmente quando si ha a che fare con molle particolarmente dure, per le molle in dotazione standard nelle repliche italiane il problema di usura non sussiste. Se la tua preoccupazione quindi è soltanto la possibile rottura della molla, ti basta verificarne la durezza, se è morbida non avrai bisogno di alcuna protezione di sorta.

    banner-softair

    I cuscinetti però possono essere impiegati anche per un altro scopo, ovvero quello di potenziare la velocità del pistone e di conseguenza anche quella di uscita del pallino senza il bisogno di sostituire completamente la molla con una più dura. Detto in parole povere: i cuscinetti creano uno spessore che va a ridurre lo spazio a disposizione della molla, la quale, comprimendosi maggiormente, si carica di una maggiore energia cinetica che verrà poi trasferita al pistone.

     

    I rischi nell’uso dei cuscinetti

    Si possono montare rispettivamente 2 cuscinetti, uno sul guidamolla e l’altro sulla testa del pistone. Il primo setup si sfrutta, come abbia detto per potenziare la velocità del pallino, mentre se la si vuole diminuire è sufficiente rimuovere il cuscinetto montato sul pistone. Attenzione però perché montare un cuscinetto sul pistone spesso può portare ad alcuni problemi, a volte anche gravi.

    Il cuscinetto crea infatti massa aggiuntiva che, insieme a quella del pistone e del gruppo aria, andrà a scaricarsi sul gearbox ad ogni sparo. Un ripetuto martellamento di questo genere può indurre i gearbox fatti di leghe poco resistenti (quelli standard ad esempio sono fatti di zamak, una lega di zinco, alluminio, magnesio e rame), a creparsi dopo un po’ di utilizzi. Il potenziamento con cuscinetto in testa al pistone dunque deve essere preso in considerazione solo se sei certo della resistenza del tuo gearbox.

    Ora che sai come impiegare i cuscinetti da softair, potrai intervenire con più cognizione di causa sulla tua ASG e personalizzarla come più ti aggrada.

    banner-softair

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here