Gun Safety: le regole d’oro di ogni softgunner

    0
    7
    banner-softair

    Può sembrare superfluo ricordare l’ importanza della Gun Safety, ovvero quell’insieme di regole che aiutano i softgunners a praticare questo bellissimo sport in piena sicurezza, eppure gli incidenti si verificano ancora troppo spesso, ecco perché abbiamo pensato di darti una rinfrescata alla memoria elencando qui di seguito le linee guida principali per non farsi e fare male mentre si maneggia una replica.

    Il primo errore che commettono i neofiti, e a volte anche i veterani, è pensare alle ASG come giocattoli. Non vi è niente di più sbagliato, poiché un giocattolo non è pericoloso e può essere maneggiato con non curanza, una softgun è a tutti gli effetti un’ arma che, pur non avendo la potenza di quelle vere, è comunque in grado di arrecare danni seri in determinate situazioni. È qui che entrano in gioco le regole della Gun Safety:

    1. Ricordati di portare sempre la protezione per gli occhi. L’occhio umano è fatto di tessuti estremamente fragili ed un pallino che per sbaglio colpisca il bulbo oculare può arrecare seri danni alla vista o addirittura conseguenze ben più gravi; non sottovalutare dunque l’importanza di indossare sempre maschera, occhiali o qualunque altro tipo di protezione ritieni opportuno, anche e soprattutto quando non sei in partita. Non si dovrebbe mai maneggiare un’ ASG senza un’ adeguata protezione per gli occhi;
    2. Quando finisci di usare una replica, prima di riporla esegui il Press Check. Inserisci la sicura, togli la batteria, rimuovi il caricatore e controlla se sono rimasti eventuali pallini nella canna. Capovolgi la replica e guarda nel foro in cui va il caricatore, se vedi pallini incastrati, usa un’ asta e rimuovili, solo così sarai certo che la replica non è più armata;
    3. Mai puntare la replica contro persone o animali non adeguatamente forniti di protezioni. Le ASG come abbiamo detto possono fare davvero male se colpiscono parti sensibili del corpo, quindi evita di fare lo stupido;
    4. Se devi testare la replica fallo puntando a zone sicure. Assicurati che non siano presenti persone o animali dove stai per sparare e, nel caso non vi fossero zone libere, punta l’arma verso il suolo per eseguire il test;
    5. Rispetta la Trigger Discipline. Ricordati sempre che la prima sicura che puoi inserire è determinata dalla posizione del tuo dito. Non tenere mai il dito sul grilletto se non devi sparare, le contrazioni muscolari potrebbero far partire inavvertitamente una scarica. Ricorda dunque che il dito va sempre tenuto sulla guardia del grilletto e la sicura dell’arma deve essere attiva ogni volta che effettui degli spostamenti.

    Sono 5 semplici regolette che possono fare la differenza. La Gun Safety è qualcosa che ogni praticante di softair deve conoscere tassativamente e rispettare alla lettera onde evitare spiacevoli incidenti. Tieni sempre presenti queste indicazioni ogni volta che maneggi un’ ASG e vedrai che tutto andrà per il meglio.

    banner-softair

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here