Quale granata scegliere

    0
    89
    banner-softair

    Un’ argomento su cui i softgunners discutono molto è quale granata da softair scegliere. Fermo restando che i gusti personali sono ciò che maggiormente influenza la scelta di un modello piuttosto che un altro, in questo articolo proveremo a darvi qualche breve delucidazione su questo particolare tipo di arma, sulla sua funzione e sulle opzioni attualmente disponibili sul mercato.

     

    Cos’è e come funziona la granata da softair

    Innanzi tutto bisogna capire di cosa stiamo parlando quando diciamo granata da softair. Per dare una definizione generale possiamo dire che si tratta di una replica uno a uno di una reale granata ma con una potenza ed una gittata dell’esplosione notevolmente ridotte per rientrare nei parametri di sicurezza previsti dalla legge. Queste granate replica, in particolare i modelli a frammentazione, sono caricate con un certo quantitativo di pallini da softair ed hanno un funzionamento simile a quello dei petardi.

    banner-softair

    Quando l’utilizzatore tira la spoletta, il propellente conservato nella granata si attiva ( con un ritardo di alcuni secondi per dare modo di lanciarla) e diffonde in un ampio raggio il proprio contenuto colpendo i giocatori avversari. Come puoi ben capire si tratta di uno strumento importante che offre un enorme vantaggio tattico se utilizzato correttamente.

     

    Quali modelli di granata da softair scegliere?

    Esistono moltissimi modelli di granate nel softair, alcuni dei quali sono addirittura riutilizzabili grazie alla possibilità di ricaricare il propellente al loro interno. Ora che sai come funzionano le granate in questa disciplina, scegliere quella giusta dipende solo dalle tue esigenze tattiche. Di seguito trovi alcuni esempi di granate a frammentazione e flash bang, utilizzate comunemente nella partite:

    • AP GRANATA  R2B AIRSOFT PYROTECNICS: Ottima replica realizzata in poliuretano. Azionata da una spoletta in metallo, è in grado di creare un effetto molto simile ad una reale esplosione con tanto di dispersione di polvere a simulazione del fumo. Deve essere lanciata entro 3,5 secondi e non è riutilizzabile.
    • AP GRANATA PIROTECNICA FLASH BANG: Molto simile alla precedente è però caricata con una polvere tracciante che, una volta esplosa, marchia i bersagli colpiti indicandone lo stato di stordimento. L’effetto fedele dell’esplosione reale con lampi di luce e suoni la rende molto interessante a livello scenografico.
    banner-softair

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here